BOTSWANA Un viaggio unico ed indimenticabile







Per chi conosce l'Africa il Botswana si identifica nel Delta dell'Okavango, un fiume che offre un fenomeno naturale unico, di rara bellezza e interesse, specialmente visto dall'alto con piccoli aerei o lungo i canali. Ma il Botswana non è solo l'Okavango. Di grande interesse è il Parco Chobe che ospita in particolare gli elefanti con alcuni branchi composti anche da oltre 500 individui! Il grande deserto del Kalahari in cui vivono gli ultimi boscimani, specialmente nella zona della Deception Valley.
Le strutture ricettive, nel Botswana, sono poche e tutte piccole ma di ottimo livello, molto accoglienti e complete di tutti i comforts, anche quando trattasi (spesso) di campi tendati fissi. La stagione delle piogge va da novembre a febbraio; la stagione secca, da marzo ad agosto, giornate di caldo secco e notti anche molto fresche; da ottobre la temperatura sale con aumento di umidità. Periodo consigliabile durante la nostra estate, stagione delle ferie!

 



Edit