MUSANDAM ed EMIRATI ARABI







MUSANDAM ed EMIRATI ARABI

 

SABATO 26/10: MALPENSA - DUBAI

Nel pomeriggio trasferimento da Bergamo e Varese per l’aeroporto di Malpensa e formalità per l’imbarco.  Decollo con volo Emirates alle ore 22.20 per Dubai.

Volo notturno. Pasti e pernottamento a bordo.

 

DOMENICA 27/10: DUBAI - KHASAB 

Arrivo alle 06.25 a Dubai.  Disbrigo delle formalità di ingresso, incontro con la guida e trasferimento in bus a Khasab, nella regione omanita del Musandam, passando prima dalla frontiera degli Emirati Arabi Uniti verso il sultanato dell’Oman.

Pranzo libero. Pomeriggio in relax presso l’hotel ATANA KHASAB .

L’hotel offre moderne sistemazioni con vista sul mare, la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura, un centro finess e una piscina all’aperto.

Cena e pernottamento.


LUNEDI’ 28/10: KHASAB - DHOW CRUISE AI FIORDI DEL MUSANDAM

Prima colazione.

Trasferimento al porto ed imbarco su dhow privato per l'escursione della giornata ai fiordi del Musandam. Si potranno ammirare paesaggi straordinari fatti di pareti vertiginose che si tuffano in mare, picchi, isolotti e baie incantate. Si raggiungerà Telegraph Island, che deve il nome ad un progetto inglese di realizzare un collegamento telegrafico fra India e Londra, passando per quest'area protetta. Il progetto si rivelò irrealizzabile ma ancora oggi sono visibili i resti della costruzione dove sarebbe dovuta essere la postazione di collegamento.

Tempo per bagno e snorkeling nelle acque smeraldo che circondano questo isolotto. Pranzo a bordo.

Nel pomeriggio rientro verso Khasab e sarà facile l'avvistamento di banchi di delfini che seguono la scia della barca. Arrivo al porto e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

 

MARTEDI’ 29/10: KHASAB -  MOUNTAIN SAFARI IN FUORISTRADA 4x4

Prima colazione e partenza in fuoristrada 4x4 per l'esplorazione di Jabal Harim, il complesso montuoso della catena dell'Hajar che partendo dal Musandam attraversa l'Oman per 650 chilometri. Jabal Harim o Montagna delle Donne, con i suoi 2087 metri è la vetta più alta del Musandam, caratterizzata da numerose grotte dove si nascondevano le donne per sicurezza (da cui il nome) e dove si potranno ammirare numerosi fossili essendo quest'area un tempo sommersa.

L'itinerario off-road offrirà l'opportunità di numerosi stop fotografici per ammirare scenari paesaggistici di straordinaria bellezza. Se la giornata è limpida si potrà vedere la costa dell'Iran.

Pranzo pic-nic. Sosta a Khawr Najid per una spettacolare vista sull'ampio fiordo ed al Khalidiya Park con i numerosi alberi di acacia.

Rientro in hotel con  cena in ristorante locale a base di pesce.

MERCOLEDI’ 30/10: KHASAB - ESCURSIONE IN DHOW E GIORNATA AL MARE

Prima colazione e trasferimento al porto. Partenza in dhow verso i fiordi ed una spiaggia incontaminata dove trascorrere la giornata per attività balneari. Possibilità di snorkeling. Pranzo con barbeque sulla spiaggia.

Nel pomeriggio dopo tempo di relax e bagni si rientra in hotel.

Cena e pernottamento.

 

GIOVEDI’ 31/10: KHASAB – SHARIJAH - ABU DHABI


Prima colazione e partenza per gli Emirati Arabi. Si percorrerà la costa nord attraverso gli emirati di Umm al-Qaywayn, Ras Al Khaima. Al Confine con gli Emirati cambio pullman ed incontro con la guida parlante italiano.

Visita dell'emirato di Sharijah uno dei più tradizionali. Sharja è uno dei sette emirati che compongono gli Emirati Arabi Uniti, compreso tra Umm al-Qaywayn e Dubai. La capitale dell'emirato è l'omonima città di Sharjah che conta circa 519.000 abitanti.

Visita del Museo della Civiltà Islamica con oltre 5000 manufatti, del souq Al Arsah e le moschee King Faisal ed Al Noor che sono visitabili solo l’esterno in quanto all’interno non sono ammessi i non mussulmani.

Pranzo in ristorante a base di pesce. Proseguimento per Abu Dhabi. Arrivo, e sistemazione nel lussuoso hotel ROYAL ROSE.

Cena e pernottamento.

 

VENERDI’  01/11: ABU DHABI

Prima colazione e giornata dedicata alla visita della città. Abu Dhabi è la capitale degli Emirati Arabi Uniti e, per quanto Dubai lo possa negare, è la sua città più importante dal punto di vista economico. La visita comprende la Corniche, il lungomare di Abu Dhabi, una passeggiata meravigliosa con viste dei palazzi della città, il palazzo Qars Al Watan, il “Palazzo della Nazione” aperto a marzo di quest’anno, diventato una delle attrazioni più famose della città. A seguire il Museo del Louvre di Abu Dhabi, un vero proprio capolavoro: acqua, luce naturale, tetti alti... l'architettura del Louvre di Abu Dhabi è straordinaria ma  una visita anche all’interno.  Pranzo in ristorante locale

Non potrà mancare la Grande Moschea Sheikh Zayed,  una delle maggiori moschee del mondo e, senza dubbio, una delle più impressionanti. Rientro in hotel. Cena e pernottamento

 

SABATO  02/11: ABU DHABI - DUBAI – RIENTRO IN ITALIA

Prima colazione e trasferimento all’aeroporto di Dubai in tempo utile per il volo di rientro delle ore 15.40. Volo diurno con arrivo a Malpensa alle 19.35 dello sesso giorno. Trasferimento alle località di partenza

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Quota per persona in doppia                                                         €    2.500

Supplemento singola                                                                     €       420

 

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli aerei, e tasse aeroportuali pari a € 60

  • Visto Oman e tassa di uscita da UAE.

  • Trasferimento in bus Dubai aeroporto a Khasab

  • Sistemazione all'hotel ATANA KHASAB per 4 notti in camera doppia con servizi

  • Pasti come da programma, bevande escluse

  • Ingresso ai musei e palazzi come previsto dal programma

  • Sistemazione all’hotel ROYAL ROSE 5* di Abu Dhabi

  • Guida italiana madrelingua in Musandam e accompagnatore anche negli UAE

  • Guida parlante italiano negli emirati dalla frontiera con Oman e visita di Sharijah ed Abu Dhabi

  • Mance

  • Assicurazione medico, bagaglio annullamento

 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Extra personali e tutto quanto non indicato in “la quota comprende”

 

DATE: dal 26 OTTOBRE al 2 NOVEMBRE 2019

 



Edit