Thailandia e Cambogia







Un grande itinerario alla scoperta degli scenari più suggestivi e dei grandi capolavori dell’architettura del sud-est asiatico.

Itinerario Giornaliero

1° giorno Italia/Bangkok

Partenza con il volo intercontinentale Thai Airways per Bangkok. Pernottamento a bordo.

2° giorno Bangkok

Arrivo a Bangkok e dopo il ritiro dei bagagli, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Seconda colazione libera. Nel pomeriggio partenza per il molo sul fiume Chao Phraya. Imbarco su di una tipica motolancia (long tail boat) per un’interessante navigazione sul fiume e sui canali collegati dove si potrá osservare la vita della popolazione di Bangkok con le loro caratteristiche case costruite su palafitte lontano dai grattacieli e dal centro della città. Prima di rientrare in hotel si visiterà il famoso Wat Arun, il Tempio dell’Aurora, alto 86 metri e costruito in stile Khmer sulla riva del fiume Chao Phraya. Cena libera e pernottamento.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle Anantara Bangkok Riverside & Spa  

Wat Arun

3° giorno Bangkok/Khao Yai

Prima colazione. Partenza da Bangkok alla volta di Ayuthaya l'antica capitale del Siam fondata nel 1350. Visita dei templi più importanti del parco storico che ne fanno uno dei siti archeologici più ricchi di tutta l'Asia (Wat Mahathat, Wat Phrasrisanphet, Wat Mongkolbophit). Proseguimento per il Parco di Khao Yai ed entusiasmante escursione a carattere naturalistico e fotografico: il parco è stato istituito fin dal 1962 e si estende su di una superficie di oltre 2.000 kmq ed è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Nel territorio del parco si trovano, inoltre, le sorgenti di fiumi e torrenti e diverse suggestive cascate tra le quali quelle di Heo Narok, alte ben 80 metri, resa famosa per essere stata il set naturale del film The Beach con Leonardo di Caprio. L'area protetta ospita più di 300 specie di uccelli e oltre 60 di mammiferi, compresi orsi tibetani, elefanti indiani, gaur, tigri, gibboni, sambar, muntjak indiani, cuon e maiali selvatici. Seconda colazione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle The Greenery Resort o sim.  

Ayuthaya

4° giorno Khao Yai/Korat

Prima colazione. Partenza per Korat ed arrivo a Phimai, stupendo tempio costruito dai Khmer sul finire del XI secolo di grande impatto per raffinatezza e maestosità non assolutamente inferiore ai più celebri templi di Angkor. Seconda colazione. Nel pomeriggio seguendo il tracciato dell’antica “Via reale” che nel XIII secolo collegava Pimai con Angkor, si scende nella provincia di Buriram, dove si visitano due complessi monumentali risalenti al periodo khmer: il Phanom Rung ed il Muang Tam. Arrivo a Korat e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle Dusit Princess Korat o sim.  

Phimai

5° giorno Korat/Angkor

Prima colazione. Partenza per il valico di frontiera di Chong Sa Ngam ed ingresso in Cambogia. Scendendo dai boscosi rilievi dell’altopiano del Dangrek si arriva a Anlong Veng, terra ancora incontaminata e selvaggia che fu l’ultima roccaforte dei Khmer Rossi fino a che morì il loro leader Pol Pot. Seconda colazione. La strada, ampia e scorrevole, lascia i rilievi e scende verso Siem Reap. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle Le Meridien Angkor o sim.  

Siem Reap

6 - 7° giorno Angkor

Pensione completa. Giornate dedicate alla visita dei templi di Angkor: la più estesa area archeologica del mondo dove gli archeologi classificarono 276 monumenti di primaria importanza. Il capolavoro indiscusso dell’architettura e dell’arte khmer è Angkor Vat con milleduecento metri quadri di raffinati bassorilievi che offrono la spettacolare testimonianza di un’arte figurativa di eccelsa raffinatezza. Le immagini che hanno creato il “mito” di Angkor si scoprono a Ta Prohm dove giganteschi alberi sorgono fra l’intrico di torri santuario, enormi radici avvolgono le gallerie, arbusti germogliano dai tetti di ogni costruzione ed il visitatore non riesce più a distinguere l’opera dell’uomo dalle creazioni della natura. Cuore dell’Impero era la cittadella fortificata di Angkor Thom con le imponenti mura e le splendide porte monumentali ed al suo centro il Bayon con i suoi bassorilievi di enorme realismo e forza espressiva che fanno corona a 54 torri-santuario che culminano con i giganteschi volti in pietra del bodhisattva Lokeshvara. Sotto la coltre di giganteschi alberi si aprono le strade che ci conducono a scoprire gli altri gioielli della architettura khmer in tutte le sue variazioni che ci portano dall’austero mattone dei prasat del X secolo all’arenaria cesellata delle gallerie dei templi del XIII secolo. Questa straordinaria continuità nei tempi vive anche nei laboratori-scuola de Les Artisans d’Angkor dove ai giovani viene insegnato come far rivivere la creatività artistica degli antenati.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle Le Meridien Angkor o sim.  

Angkor Thom

8° giorno Angkor/Phnom Penh

Prima colazione. Partenza da Siem Reap e seguendo la via che conduce a Phnom Penh, si giungerà ad un bivio da dove parte una strada che conduce verso il Grande Lago. Attraversando le basse terre che ogni anno l’acqua ricopre e poi restituisce al lavoro dell’uomo, si raggiungerà il villaggio di Kompong Khleang con le sue alte palafitte che si levano lungo i canali e le case galleggianti abitate dai pescatori del Tonle Sap. Tornando a percorrere l'antica "Via reale" si sosterà al poderoso ponte in laterite ed arenaria di Kompong Kdei, fatto costruire da Jayavarman VII nel XII secolo. proseguimento attraverso una rigogliosa pianura disseminata di villaggi con le case in legno, bambù e foglie di palma, fino a raggiungere Kompong Thom. Seconda colazione in un ristorante tipico. Continuazione fino a Skun, la cittadina patria della curiosità gastronomica dei "ragni fritti", dopo di che attraversa il Tonle Sap e si arriva a Phnom Penh. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

CATEGORIA SISTEMAZIONE TRATTAMENTO
4 / 5 stelle Sunway Hotel  

Tonle Sap

9° giorno Phnom Penh/Bangkok

Prima colazione. In mattinata visita della capitale cambogiana. In particolare si vedranno il Museo Nazionale (dove sono esposti molti reperti archeologici della cultura Khmer), il Palazzo Reale con la Pagoda d’Argento e la Sala del Trono, dove ancora oggi il Sovrano concede le sue udienze. Seconda colazione. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Bangkok. In serata proseguimento con il volo di rientro in Italia.

Pagoda d'Argento

10° giorno Bangkok/Italia

Partenza con il volo intercontinentale per l'Italia. Pernottamento a bordo. Arrivo in mattinata.

Prezzi per persona  da €   1.900,00

Tasse, Assicurazioni facoltative, visti mance ed extra personali non compresi

Partenze 6-27/10 - 3-17/11 - 1/12

Dettagli
Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Italiano
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Pullman; Aereo; 
Paesi: Cambogia; Thailandia; 
Passeggeri: minimo 3
Categorie: 4 / 5 stelle; 

Guida: Locale in lingua italiana
Trasporto: Volo internazionale in classe turistica

Voli
Voli inclusi: Si

La quota comprende
Voli internazionali di linea Iata dall'Italia in classe turistica;
Sistemazione in camera a due letti con servizi privati negli hotel indicati in programma;
Trattamento pasti secondo quanto specificato in programma;
Tour di gruppo Esclusiva Mistral tour a date fisse;
Guide parlanti italiano a seguito dei clienti;
Tasse e percentuali di servizio;
Assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende
Le tasse del biglietto aereo, le bevande, i pasti non menzionati nei singoli programmi, le mance, le spese di carattere personale, eventuali cenoni di Capodanno, eventuali tasse d’imbarco in uscita e tutto quanto non indicato nella voce "Le quote comprendono".

Quota Iscrizione E. 95



Edit